Il Cammino di Santiago in aereo e pullman


Il cammino di Santiago è il percorso che fin dal Medioevo i pellegrini intraprendono per arrivare al Santuario di Santiago del Compostela, luogo in cui è situata la tomba di  S. Giacomo il Maggiore. Dal 1987 il percorso religioso per giungere a Santiago ha acquisito, se possibile, ancora più importanza, essendo stato dichiarato dal Consiglio d’Europa “itinerario culturale europeo”.

Partenze 2017

gennaio

 

febbraio

 

marzo

aprile

maggio

27

giugno

24

luglio

 

agosto

11 | 25

settembre

11

ottobre

 

novembre

 

dicembre

 

Tariffe e supplementi

Quota individuale 995,00
Supplemento  singola 160,00
Quota iscrizione 30,00
Tasse aeroportuali 140,00
Assicurazione annullamento  facoltativa 60,00

1° giorno   Roma  – Santiago de Compostela – Sarria

Partenza da Roma per Santiago de Compostela. All’arrivo incontro con l’autista e  trasferimento a Sarria. Sistemazione  in albergo. Cena e pernottamento.

2° giorno  Sarria – Portomarin  29 km

Iniziamo finalmente il nostro Cammino partendo da Sarria. Passiamo per Barbadelo, dove si può ammirare la chiesa romanica di Santiago del XII sec., attraversando la vera Galizia rurale. Il percorso prosegue verso Morgade, dove c’è solo una casa, Ferreiros, Vilachá. Infine si inizia a scorgere Portomarín sorta su un bacino artificiale. Si entra in città da una ripida scalinata. La città vecchia e il vecchio ponte sono stati sommersi dall’inondazione del lago e la Chiesa di San Nicolas è stata ricostruita portando i mattoni originali numerati.

3° giorno –  Portomarin – Palas dos Reis    30 km

Riprendiamo il Cammino, che si snoda tra numerosi borghi. In questa tappa si attraversa Castromayor, Hospital da Cruz, Ventas de Narón, Lameiros, dove ci si può fermare per visitare la Cappella di San Marco. Si procede verso Ligonde, paese in cui si fermarono nel loro pellegrinaggio Carlo V e Filippo II nel 1520 e dove, a ricordo di questo passaggio, è stata eretta una croce di pietra. Si continua poi verso Portos attraversando Alto do Rosario fino a giungere a Palas dos Rei dove potrete visitare la Chiesa di San Tirso.

4° giorno  Palas dos Reis – Arzua  29 km

In questo territorio si trova il Castello do Pambre, una delle fortezze meglio conservate in Galizia. Lungo il cammino incontriamo Leboreiro, che conserva un’antica strada romana. Poco dopo si vede apparire Furelos, con la sua chiesa parrocchiale dal secolo XIX e un ponte medievale dal secolo XIV, che conduce a Melide. Quest’ultimo ha una posizione centrale nel Cammino di Santiago: qui si unisce il Cammino francese con gli altri provenienti da Oviedo. All’ingresso del paese il pellegrino scopre una croce in pietra del XIV secolo, una delle più antiche in Galizia. Si arriva a Boente e dopo aver attraversato un ponte medievale, si passa per Ribadiso fino ad arrivare ad Arzúa.

5° giorno – Arzua – Arco do Pinto   19 km

Il  percorso di oggi è breve.  Arriviamo a Salceda, dove il pellegrino può fermarsi un momento per omaggiare il pellegrino belga morto improvvisamente lungo il cammino. Si procede in gran parte tra boschi  per Santa Irene  fino ad arrivare ad Arca.

6° giorno  Arco do Pinto –  Santiago de Compostela

Inizia l’ultima tappa del Cammino di Santiago. Durante il percorso incontriamo Amenal e San Paio. Poi si entra a Lavacolla, paese dove gli antichi pellegrini si lavavano e cambiavano per entrare nella città di Compostela. E finalmente appare improvvisamente la maestosa cattedrale di Santiago de Compostela. S.  Messa . La Cattedrale è maestosa: la tradizione invita i pellegrini a seguire vari rituali, tra cui l’abbraccio al Santo.

 

7° giorno Santiago de Compostela

Intera giornata dedicata alla visita di Santiago.

 

8° giorno Santiagode Compostela Roma

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza per Roma.

Dettagli

Documenti necessari: Carta di identità valida per l’espatrio.

La quota comprende

  • Volo Roma Santiago Roma
  • Pullman al seguito per tutta la durata del viaggio
  • Sistemazione in hotel 3 stelle in camere con servizi privati
  • Pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’8° giorno
  • Visita guidata di Santiago
  • Assicurazine medico bagaglio

La quota NON comprende

Bevande, mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”