Pellegrinaggi in Belgio

Hugo definisce il Belgio come il “Vecchio Paese guardiano delle usanze domestiche”. Ancora oggi, benchpè sia uno dei paesi con i più alti livelli di vita, conserva questo legame con le vecchie tradizioni. Formato da due grandi ceppi etnici, racconta millenni di storia immersi in un paesaggio ricco dicittà e paesaggi.


banneux

Il santuario della Madonna dei Poveri di Banneux e Marcinelle

"Sono la Vergine dei Poveri". Così si presentò la Madonna di Banneaux a Mariette Becò nel 1933. In seguito fu costruito un Santuario proprio sul luogo delle apparizioni, e la sua prima pietra fu benedetta. Da allora in quel paesino, tutte le sere viene recitato il rosario, per tre volte, come quelle in cui l'aveva chiesto la Madonna:
"Credete in me, io crederò in voi. Pregate molte. Arrivederci"
"Mia cara fanciulla, pregate molto! Arrivederci!
"Io sono la Madre del Salvatore, la Madre di Dio! Pregate molto. Addio" 

Il Santuario di Banneux e Amserdam 7 giorni in aereo da Roma